Contact to us

gennaio 29, 2019

ACCIAI DUPLEX E SUPER DUPLEX

Siamo specializzati nella fornitura di barre duplex e super duplex sia in versione per lavorazione meccanica che per la forgiatura e stampaggio a caldo ( billette tonde) direttamente da stock

Disponiamo di uno vasto  stock di barre, quindi possiamo fornire immediatamente dal pronto oppure dall’ allestimento di acciaieria dove abbiamo ordini a programma. Materiale di provenienza da acciaierie Europee .  Materiali in  Duplex sono tutti forniti con l’  approvazione NORSOK .

BARRE PER LAVORAZIONE MECCANICA E BARRE DA RE-FORGIARE(BILETTE)
Wr.  AISI/UNS DIN EN 10060

BARRA TONDA  

DIN EN 10059

BARRA QUADRA

DIN EN 10058

PIATTI

1.4462 S 31803   S32205/ F51 20 – 600 20 – 50 30 × 5
100 × 20
1.4410 S 32750 / F53 16 – 600    
1.4501 S 32760/F55 25 – 600    
1,4547 21254/F44 12,7- 200    
1.4460 S 32900 31 – 370    

 

Possiamo fornire barre intere fino a 8 metri di lunghezza, oppure pezzi tagliati su misura

Inoltre la nostra specialità sono anelli forgiati e flange stampate a caldo

ACCIAI DUPLEX

I gradi duplex hanno una microstruttura ferritica-austenitica, con un bilancio di fase di circa il 50% di ferrite e 50% di austenite. I tipi duplex combinano molte delle proprietà benefiche degli acciai inossidabili ferritici e austenitici. La microstruttura duplex contribuisce all’elevata resistenza allo stress e all’elevata resistenza alla corrosione
Altre proprietà caratteristiche dei gradi duplex includono buona resistenza all’abrasione e all’erosione, buona resistenza alla fatica, assorbimento ad alta energia e bassa dilatazione termica.

SUPER DUPLEX

Gli acciai inossidabili Super Duplex hanno una microstruttura a due fasi “duplex” costituita da due grani austenitici e ferritici che conferiscono loro una combinazione di proprietà interessanti. Mentre le leghe duplex sono state sviluppate attorno a un livello di aggiunta del 22% di Cr, le leghe super duplex utilizzano una composizione di base del 25% più elevata per aumentare il livello di resistenza alla corrosione ottenibile.

n generale, sono due volte più resistenti degli acciai inossidabili austenitici o ferritici. Raggiungono una buona durezza e duttilità, da qualche parte tra i due. La loro resistenza alla corrosione è anche molto buona, assumendo livelli comparabili di cromo, molibdeno e azoto in composizioni selezionate. Aumentando il livello delle aggiunte di cromo, combinate con livelli significativi di molibdeno e azoto, gli acciai inossidabili super duplex raggiungono un numero equivalente alla resistenza al pitting (PREN)> 40, che combacerà o batterà tutti tranne gli acciai inossidabili austenitici più legati e spesso fornirà prestazioni paragonabili anche ad alcune leghe di nichel. Un ulteriore vantaggio rispetto agli acciai inossidabili austenitici è la loro resistenza alla rottura per tensocorrosione.

L’aggiunta di rame a questi gradi comporta un’ulteriore resistenza alla corrosione in uso non direttamente riconosciuta dalla formula utilizzata per calcolare PREN. È stato dimostrato che la presenza di rame può inibire la formazione di corrosione per vaiolatura e contribuisce anche ad una eccezionale resistenza all’acido solforico. La resistenza all’acido solforico, nitrico e fosforico rende questi prodotti attraenti per una serie di applicazioni nell’industria chimica di lavorazione. Ferralium ® ha un contenuto in rame apprezzabile più elevato rispetto ad altri acciai inossidabili super duplex, conferendo una resistenza alla corrosione superiore.

Gli acciai inossidabili super duplex offrono un’opzione economicamente vantaggiosa per molte applicazioni esigenti, poiché il loro design rinuncia alle aggiunte di nichel elevato che sono costose e soggette a volatilità dei prezzi. Se l’applicazione può utilizzare i livelli di alta resistenza di questi gradi, i componenti possono essere progettati con sezioni più piccole, utilizzando meno materiale. Ciò può avvantaggiarsi di un risparmio diretto di costi materiali, ma può anche contribuire al risparmio complessivo di progettazione se l’applicazione comporta carichi sospesi, ad esempio sensori marini, utensili a fondo foro.