Contact to us

Dicembre 15, 2018

Alloy K500

GlobalAlloys fornisce tutte le leghe di nichel per impieghi in alta tecnologia, in collaborazione con primarie acciaierie ,produttori e distributori Europei  siamo in grado di fornire ogni prodotto destinato alle industrie come: aerospazio, aeronautica, difesa, racing , energia, oil & gas, impianti di depurazione e scambiatori, impianti petrolchimici e  chimici

per  ricevere un quotazione clicca qui..   contatta: info@globalalloys.it ; tel : +39 0287189324

 Alloy K500

Altre specifiche: MONEL® alloy K-500, UNS N05500, W.Nr. 2.4375, Nickel Alloy K500 ASTM B865; SAE-AMS 4676; QQ-N-286; BS 3076-89 NA18; Nace MR01-75 / ISO15156; Nace MR01-03; PED 97/23 / CE – 2014/68 / UE

Alloy K500  (chiamata anche “K-Monel”) è una lega a indurimento per precipitazione a base di nichel con una resistenza alla corrosione simile ad Alloy 400, ma con un più alto livello di resistenza e una durezza che deriva dal suo contenuto di titanio e alluminio.  Alloy K500 è più soggetta alla criccabilità da tensocorrosione. La resistenza all’acido solfidrico rende Alloy K500 molto utile in ambienti con gas acidi, cosa che rende questa lega molto utile nel settore petrolifero, marino e in presenza di agenti chimici. Il basso tasso di corrosione in acqua salata rende Alloy K500 adatta alle condizioni marine, anche se in acque stagnanti si può verificare la vaiolatura.

Monel 500 viene fornito in:

  • Fogli e lamiere
  • Piastre laminate e piastre forgiate
  • barre , billette tonde, lingotti
  • barre forate e tubi
  • anelli forgiati , barre piatte e tonde forgiate
  • elementi fucinati su disegno

PRINCIPALI APPLICAZIONI:

  • Elementi di fissaggio in ambiente caustico, cloro secco, materiali plastici clorurati
  • Applicazioni della cantieristica e dell’industria navale, quali eliche, alberi, dispositivi di fissaggio, giroscopi, molle
  • Alberi delle pompe, steli delle valvole, aste pesanti e strumentazione per l’industria petrolifera e del gas
  • Sensori e componenti elettronici
  • Componenti per scambiatori di calore

PRINCIPALI CARATTERISTICHE:

  • Buona resistenza alla corrosione per turbolenza
  • Elevata resistenza alla fatica in acqua di mare
  • Proprietà meccaniche eccellenti da temperature sotto zero fino a 480°C
  • Resistenza alla corrosione in un’ampia gamma di ambienti marini e con la presenza di agenti chimici. Dall’acqua pura agli acidi minerali non ossidanti, ai sali e agli alcali.